vatinno On settembre - 14 - 2018
http://www.giuseppevatinno.it/wordpress/wp-content/uploads/2018/09/Mattarella-300x200.jpg 300w, http://www.giuseppevatinno.it/wordpress/wp-content/uploads/2018/09/Mattarella-768x512.jpg 768w, http://www.giuseppevatinno.it/wordpress/wp-content/uploads/2018/09/Mattarella-1024x683.jpg 1024w" sizes="(max-width: 3543px) 100vw, 3543px" />

Il Presidente Sergio Mattarella con la Presidente della Repubblica di Lituania,Dalia Grybauskaité,durante le dichiarazioni alla stampa.
(foto di Francesco Ammendola – Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dalla Lettonia, Paese baltico e quindi vicino alla Russia, parlando di cybersicurezza, ha detto che bisogna fare attenzione a chi vuole influenzare l’opinione politica dei cittadini utilizzando la tecnologia. Una strana posizione questa, da Stato etico. Si fa confusione tra i reati che possono essere commessi sul web -e ne sono commessi tanti- dalla libera circolazione di idee politiche.
Sta poi al cittadino vagliarle e decidere cosa fare e non allo Stato “consigliarlo”.
Dice il Presidente:

CONTINUA QUI:
http://www.affaritaliani.it/politica/il-presidente-mattarella-lo-stato-etico-560166.html

Views All Time
Views All Time
168
Views Today
Views Today
3
Categories: Articoli

Comments are closed.

Search my site

    Facebook