vatinno On gennaio - 31 - 2019

http://www.giuseppevatinno.it/wordpress/wp-content/uploads/2019/01/bersani-e-dalema-1-300x169.jpg 300w, http://www.giuseppevatinno.it/wordpress/wp-content/uploads/2019/01/bersani-e-dalema-1-768x432.jpg 768w" sizes="(max-width: 1000px) 100vw, 1000px" />
A volte si risentono. E’ il caso di Pier Luigi Bersani, fuoriuscito dal Pd ed approdato a “cose di sinistra” (Mdp), fa un ragionamento che almeno ha il pregio dell’originalità nella confusione che regna in quella parte politica e che di fatto favorisce il governo giallo – verde, mancando una vera e propria opposizione.
L’idea di Bersani in vista delle Europee è quella di avvicinarsi al populismo dei Cinque Stelle pe r meglio combatterlo, un programma cioè, completamente opposto a quello lanciato da Carl o Calenda che ha sottolineato il carattere fondamentalmente anti-populista e europeista della sua (ennesima) lista.

PROSEGUE QUI:
http://www.affaritaliani.it/politica/pier-luigi-bersani-massimo-alema-si-risentono-585122.html
Bersani, D’Alema, Pd

Views All Time
Views All Time
91
Views Today
Views Today
3
Categories: Articoli

Comments are closed.

Search my site

    Facebook