vatinno On febbraio - 13 - 2019

http://www.giuseppevatinno.it/wordpress/wp-content/uploads/2019/02/Schermata-2019-02-13-alle-10.39.10-300x172.png 300w, http://www.giuseppevatinno.it/wordpress/wp-content/uploads/2019/02/Schermata-2019-02-13-alle-10.39.10-768x440.png 768w" sizes="(max-width: 914px) 100vw, 914px" />sara
La proposta della Lega con un ddl al Senato a firma di Gianfranco Rufa di riaprire le “case” chiuse da una legge criminogena come quella Merlin e in genere come tutte quelle proibizioniste, ha riaperto il dibattito mai sopito su un tema che presenta inquietanti risvolti.
La proposta è di fare in Italia qualcosa di simile a quello che si fa in Svizzera, a Lugano.
Le prostitute lì esercitano, non c’è alcun sfruttamento, pagano le tasse e hanno controlli medici che garantiscono la loro salute e quella dei loro clienti.
Ma un Paese bigotto e moralista, oltre che cattolico, come l’Italia non può certo tollerare impunemente una tal botta di libertà ed ecco che si assiste sui media, e in Tv in particolare, a quadretti di stampo medievale, in cui manca solo l’Inquisitore col cappuccio pronto ad intervenire contro i reprobi e i peccatori.
Ma veramente possiamo credere che nel XXI secolo abbia ancora cittadinanza il brutto mostro dello Stato Etico preconizzato da filosofi come Hobbes ed Hegel?
Oggi su Mattino Cinque (Canale Cinque) c’era un acceso dibattito, meglio definirla con il suo vero nome e cioè una zuffa tra un europarlamentare leghista, Angelo Ciocca, e Sara Manfuso (Pd, renziana ed ex compagna di Alfredo D’Attorre) che urlando e sovrapponendosi all’interlocutore voleva “punire violentemente i clienti delle prostitute” e accusava la Lega di non volere rispettare le donne.
Qui si può vedere il video:
https://www.msn.com/it-it/video/amici/legariaprire-le-case-chiuse/vi-BBTwJyZ

PROSEGUE QUI:
http://www.affaritaliani.it/politica/case-chiuse-la-proposta-della-lega-contro-lo-stato-etico-587597.html

Views All Time
Views All Time
60
Views Today
Views Today
1
Categories: Articoli

Comments are closed.

Search my site

    Facebook