vatinno On febbraio - 23 - 2019

http://www.giuseppevatinno.it/wordpress/wp-content/uploads/2019/02/MADAMIN-300x209.jpg 300w" sizes="(max-width: 526px) 100vw, 526px" />
Le “madamin” pro Tav cambiano idea e passano da una fase disordinata ed emotiva, cioè sostanzialmente romantica, ad una razionale e pragmatica e aprono al referendum sulla Tav Torino – Lione, una possibilità questa, che finora non era gradita al gruppo di signore piemontesi infervorate dell’Alta Velocità.
Naturalmente è lecito cambiare idea, ci mancherebbe. Tuttavia l’approssimarsi delle elezioni Europee previste per il prossimo maggio qualche dubbio lo può far venire.
Magari le “madamin” dopo aver osteggiato qualsiasi “politicizzazione” della vicenda ci hanno ripensato anche in questo campo e il referendum non è che l’apripista per la presentazione di liste?

PROSEGUE QUI:
http://www.affaritaliani.it/cronache/tav-torino-lione-le-madamin-vogliono-il-referendum-589713.html

Views All Time
Views All Time
99
Views Today
Views Today
2
Categories: Articoli

Comments are closed.

    Facebook